Stiamo preparando la nuova edizione! Appuntamento il 19 Marzo 2017. Per rimanere aggiornati, iscrivetevi alla Newsletter Stramilano!

  • PARTENZA: Piazza del Duomo
  • Via Mengoni
  • Via Santa Margherita
  • Piazza Scala
  • Via Case Rotte
  • Largo Mattioli
  • Via Catena
  • Piazza Meda
  • Corso Matteotti
  • Piazza San Babila
  • Corso Venezia
  • Via Palestro
  • Via Marina
  • Via Senato (corsia bus)
  • Via Sant'Andrea (contromano)
  • Via Montenapoleone
  • Via Manzoni
  • Piazza Scala
  • Via Santa Margherita
  • Via Mengoni (contromano)
  • Via Mercanti
  • Piazza Cordusio
  • Via Dante
  • Largo Cairoli
  • Via Beltrami (lato sinistro)
  • Piazza Castello
  • Vialetti Interno Parco Sempione
  • Ingresso Arena Civica: Porta Trionfale
  • ARRIVO: Arena Civica
  • PARTENZA: Piazza del Duomo
  • Via Mengoni
  • Via Santa Margherita
  • Piazza Scala
  • Via Case Rotte
  • Largo Mattioli
  • Via Catena
  • Piazza Meda
  • Corso Matteotti
  • Piazza San Babila
  • Corso Venezia
  • Piazza Oberdan
  • Viale Majno
  • Piazza del Tricolore
  • Viale Bianca Maria
  • Piazza V Giornate
  • Viale Regina Margherita
  • Viale Caldara
  • Viale Filippetti
  • Viale B.d'Este
  • Piazzale Porta Lodovica
  • Viale Gian Galeazzo
  • Piazza XXIV Maggio
  • Viale G.d'Annunzio
  • Piazza Cantore
  • Viale Papiniano
  • Piazzale Aquileja
  • Viale di Porta Vercellina
  • Piazzale Baracca
  • Viale Toti
  • Piazza Conciliazione
  • Via XX Settembre
  • Via Curie
  • Viale Moliere
  • Viale Alemagna
  • Viale Gadio
  • Vialetti Interno Parco Sempione
  • Ingresso Arena Civica: Porta Trionfale
  • ARRIVO: Arena Civica
  • PARTENZA: Piazza Castello
  • Via Gerolamo Gadio
  • Viale Legnano
  • Porta Tenaglia
  • Viale Elvezia - (Andata contromano)
  • Viale Giulio Douhet - (Andata contromano)
  • Via F. Melzi d’Eril - (Andata contromano)
  • Corso Sempione - (Andata contromano)
  • Giro di boa Corso Sempione prima di Via Ezio Biondi
  • Corso Sempione - (Ritorno contromano)
  • Viale F. Melzi D’Eril - (Ritorno contromano)
  • Viale Giulio Douhet - (Ritorno contromano)
  • Viale Elvezia - (Ritorno contromano)
  • Piazza Lega Lombarda
  • Piazzale Biancamano
  • Bastioni di Porta Volta
  • Viale Francesco Crispi
  • Piazza XXV Aprile
  • Bastioni di Porta Nuova
  • Via Melchiorre Gioia
  • Viale della Liberazione
  • Piazza San Gioachimo
  • Via Ferdinando di Savoia duca di Genova
  • Piazza della Repubblica
  • Viale Tunisia
  • Corso Buenos Aires
  • Piazza Guglielmo Oberdan
  • Viale Luigi Majno
  • Piazza del Tricolore
  • Viale Bianca Maria
  • Piazza Cinque Giornate
  • Viale Regina Margherita
  • Viale Emilio Caldara
  • Piazza Medaglie d’Oro
  • Viale Beatrice d’Este
  • Piazzale di Porta Lodovica
  • Viale Gian Galeazzo
  • Piazza XXIV Maggio
  • Viale Gabriele d’Annunzio
  • Piazzale Antonio Cantore
  • Viale Papiniano
  • Via Antonio Dugnani
  • Via Vincenzo Foppa
  • Via Giorgio Washington
  • Piazza Piemonte
  • Via Michelangelo Buonarroti
  • Piazza Riccardo Wagner
  • Via Michelangelo Buonarroti
  • Piazza Michelangelo Buonarroti
  • Via Tiziano
  • Viale Cassiodoro
  • Piazza VI Febbraio
  • Viale Severino Boezio
  • Largo Domodossola
  • Viale Duilio
  • Piazzale Carlo Magno
  • Via Alcuino
  • Piazzale Damiano Chiesa
  • Via Emanuele Filiberto
  • Corso Sempione
  • Via Francesco Melzi D’Eril
  • Viale Giulio Douhet
  • Viale Repubblica Cisalpina
  • Viale Congresso Cispadano
  • Viale Legione Lombarda
  • Ingresso Arena Civica: Porta Trionfale
  • ARRIVO: Arena Civica

Regolamento

Stramilano Half Marathon
Mezza maratona maschile e femminile Km 21,097

L’Atletica Stramilano Associazione Sportiva Dilettantistica – codice FIDAL MI388 – con l’approvazione della FIDAL – Federazione Italiana di Atletica Leggera – e della IAAF – Federazione Internazionale di Atletica Leggera – organizza a Milano, domenica 19 marzo 2017, la Stramilano Half Marathon – gara internazionale di corsa su strada sulla distanza di 21,097 Km.

CRITERI DI PARTECIPAZIONE
Potranno partecipare:

1) Atlete/i italiani e stranieri tesserate/i per Società affiliata alla FIDAL ed appartenenti alla categorie Juniores, Promesse, Seniores (incluse le fasce di età Master).

2) Atlete/i stranieri tesserate/i per Federazioni Straniere affiliate alla IAAF presentando all’atto dell’iscrizione:
Atlete/i stranieri comunitari: autocertificazione tesseramento o autorizzazione della Federazione di appartenenza.
Atlete/i stranieri extracomunitari: oltre all’autocertificazione tesseramento o autorizzazione della Federazione di appartenenza, il permesso di soggiorno o il visto d’ingresso.

N.B. Gli atleti tesserati per una Federazione Straniera affiliata alla IAAF che non vengono iscritti dalla propria Federazione o Club o Assistente, devono sottoscrivere una autocertificazione che attesti il tesseramento.

3) Atlete/i italiani e stranieri tesserate/i per Società affiliata ad un Ente di Promozione Sportiva convenzionato con la FIDAL solo in possesso di RUNCARD-EPS. Possono partecipare cittadini italiani e stranieri, limitatamente alle persone da 20 anni (1997) in poi, tesserati per una società affiliata (disciplina atletica leggera) ad un Ente di Promozione Sportiva convenzionato FIDAL in possesso di RUNCARD-EPS  in corso di validità (data non scaduta) rilasciata direttamente dalla FIDAL (info@runcard.com).

N.B. La tessera RUNCARD-EPS è rinnovabile. Sulla tessera RUNCARD-EPS è riportata la scadenza della stessa. Se il giorno della manifestazione, durante il controllo della tessera viene rilevato che la stessa è scaduta, l’atleta non può partecipare, salvo presentazione di ricevuta dell’avvenuto rinnovo online. La loro partecipazione è comunque subordinata alla presentazione di un certificato medico di idoneità agonistica per l’atletica leggera valido in Italia che andrà esibito in originale alla società organizzatrice. Copia del certificato medico andrà conservata agli atti della società organizzatrice di ciascuna manifestazione alla quale l’atleta in possesso di RUNCARD-EPS partecipa.
N.B. Questi atlete/i verranno inseriti regolarmente nella classifica gara, ma non potranno godere di rimborsi, bonus e accedere al montepremi.

4) Possessori di RUNCARD italiani e stranieri residenti in Italia. Possono partecipare cittadini italiani e stranieri residenti in Italia limitatamente alle persone da 20 anni (1997) in possesso di RUNCARD in corso di validità (data non scaduta) rilasciata direttamente dalla FIDAL (info@runcard.com).

N.B. La tessera RUNCARD è rinnovabile. Sulla tessera RUNCARD è riportata la scadenza della stessa. Se il giorno della manifestazione, durante il controllo della tessera viene rilevato che la stessa è scaduta, l’atleta non può partecipare, salvo presentazione di ricevuta dell’avvenuto rinnovo online. La loro partecipazione è comunque subordinata alla presentazione di un certificato medico di idoneità agonistica per l’atletica leggera valido in Italia che andrà esibito in originale alla società organizzatrice. Copia del certificato medico andrà conservata agli atti della società organizzatrice di ciascuna manifestazione alla quale l’atleta in possesso di RUNCARD partecipa.
N.B. Questi atlete/i verranno inseriti regolarmente nella classifica gara, ma non potranno godere di rimborsi, bonus e accedere al montepremi.

5) Possessori di RUNCARD italiani e stranieri residenti all’estero. Possono partecipare cittadini italiani e stranieri residenti all’estero limitatamente alle persone da 20 anni (1997) in poi, non tesserati per una società affiliata alla FIDAL, né per una società straniera di atletica leggera affiliata alla IAAF, né per una società affiliata (disciplina atletica leggera) ad un Ente di Promozione Sportiva in possesso di RUNCARD in corso di validità (data non scaduta) rilasciata direttamente dalla FIDAL (info@runcard.com).

N.B. La tessera RUNCARD è rinnovabile. Sulla tessera RUNCARD è riportata la scadenza della stessa. Se il giorno della manifestazione, durante il controllo della tessera viene rilevato che la stessa e scaduta, l’atleta non può partecipare, salvo presentazione di ricevuta dell’avvenuto rinnovo online. La loro partecipazione è comunque subordinata alla presentazione di un certificato medico di idoneità agonistica per l’atletica leggera valido in Italia (possono presentare un certificato medico emesso nel proprio paese ma conforme agli esami diagnostici previsti dalla normativa italiana per poter svolgere attività agonistica) che andrà esibito in originale alla società organizzatrice.
Conformemente ai dettami di legge vigenti (D.M. 18/02/1982) coloro che praticano attività sportiva agonistica devono sottoporsi preventivamente e periodicamente al controllo dell’idoneità specifica allo sport. La normativa italiana richiede che i soggetti interessati devono sottoporsi ai seguenti accertamenti sanitari:
– visita medica
– esame completo della urine
– elettrocardiogramma a riposo e dopo sforzo
– spirografia
Tutte le dichiarazioni e i referti degli esami devono essere autentici o conformi agli originali.
Copia del certificato medico andrà conservata agli atti della società organizzatrice di ciascuna manifestazione alla quale l’atleta in possesso di RUNCARD partecipa.
N.B. Questi atlete/i verranno inseriti regolarmente nella classifica gara, ma non potranno godere di rimborsi, bonus e accedere al montepremi.

6) Atlete/i italiani e stranieri tesserate/i per la FISPES secondo il protocollo FIDAL/FISPES.

IMPORTANTE (valido per tutte le tipologie di partecipanti):
– Atlete/i tesserate/i per altre Federazioni (ad esempio Triathlon) non possono partecipare.
– Atlete/i tesserate/i in possesso di RUNCARD Mountain & Trail non possono partecipare.
– Atlete/i tesserate/i per Società di Enti di Promozione Sportiva riconosciuti dal CONI, non convenzionati FIDAL, non possono partecipare.
– I cittadini/e italiane iscritti all’A.I.R.E. sono da considerare residenti all’estero.
– Il certificato medico di idoneità agonistica deve riportare la dicitura “atletica leggera”. I certificati riportanti diciture quali corsa, podismo, marcia, maratona, triathlon, mezza maratona ecc… non sono validi ai fini della partecipazione.
– Certificati medici di idoneità agonistica per altri Sport non sono validi ai fini della partecipazione.

NON SONO PREVISTI ULTERIORI CRITERI DI PARTECIPAZIONE

QUOTE D’ISCRIZIONE INDIVIDUALE
€ 23
,00 - fino al 30 novembre 2016
27,00 - dal 1 dicembre 2016 al 30 gennaio 2017
32,00 - dal 31 gennaio al 28 febbraio 2017
37,00 - dal 1 al 15 marzo 2017

Per gli atleti tesserati alla FISPES l’iscrizione è gratuita.

QUOTE D’ISCRIZIONE PER LE SOCIETÀ
Le società affiliate FIDAL nel rispetto del Regolamento della gara, potranno iscrivere i propri atleti nell’apposita area iscrizioni.
Possono utilizzare questa area anche le società affiliate ad un Ente di Promozione che hanno sottoscritto la convenzione con la FIDAL, in questo caso possono esser iscritti solo gli atleti in possesso della Runcard-EPS.
Questa modalità di iscrizione vale esclusivamente per società che iscrivono un minimo di 8 atleti. L’area iscrizioni società sarà aperta dal 10 ottobre 2016.

23,00 - fino al 30 gennaio 2017
€ 32,00 - dal 31 gennaio al 15 marzo 2017

APERTURA/CHIUSURA ISCRIZIONI
Iscrizioni a mezzo internet: dall’apertura fino al 13 marzo 2017
Iscrizioni a mezzo posta e fax: dall’apertura fino al 10 marzo 2017
Iscrizioni presso gli uffici Stramilano: dal 1 febbraio al 10 marzo 2017
Iscrizioni presso il Centro Stramilano: dal 11 al 15 marzo 2017

La Società Organizzatrice, a suo insindacabile giudizio, si riserva la facoltà di anticipare la chiusura delle iscrizioni o di accettare iscrizioni oltre le date di chiusura previste. Non si accettano iscrizioni il giorno della manifestazione.

MODALITÀ D’ISCRIZIONE
Consigliata
a) Online Pagamento con carta di credito, bonifico bancario e conto corrente postale.

Importante
Gli originali della tessera e dei documenti richiesti dovranno essere presentati al ritiro del pettorale.

Alternativa
b) A mezzo posta: Stramilano, via Lorenzo Valla 16, 20141 Milano
c) A mezzo fax: n. 02.84742379
Pagamento con bonifico bancario e conto corrente postale.
d) Presso gli Uffici Stramilano: via Lorenzo Valla 16, Milano (negli orari e nei giorni indicati alla voce segreteria), pagamento in contanti o assegno bancario.
e) Presso il Centro Stramilano: Milano zona Duomo, pagamento contanti o assegno bancario.

Documenti da presentare o inviare per l’iscrizione
Tutti i partecipanti che non si iscrivono online: scheda d’iscrizione compilata e sottoscritta.
Atleti tesserati FIDAL: copia del rinnovo tesseramento FIDAL 2017 (cartellino provvisorio, scaricabile dal sito FIDAL).
Atleti tesserati con Federazioni Straniere di Atletica Leggera affiliate alla IAAF: copia della tessera della società sportiva di appartenenza valida per il 2017, autocertificazione tesseramento o autorizzazione della propria Federazione e per gli atleti extracomunitari copia del permesso di soggiorno o del visto d’ingresso.
Atleti con tessera Runcard o Runcard-EPS FIDAL: copia della tessera con validità 2017 e copia del certificato medico agonistico, per gli atleti extracomunitari copia del permesso di soggiorno o del visto d’ingresso.

Importante
Gli originali dei documenti richiesti (tessera società, permesso di soggiorno, etc.), dovranno essere presentati al ritiro del pettorale se non presentati all’atto dell’iscrizione.

Categoria FISPES
I tesserati FISPES devono contattare la Segreteria Stramilano allo 02.84742380 per le modalità di iscrizione.

Pagamenti con bonifico bancario e conto corrente postale.
Coordinate per i versamenti:
- bonifico bancario: conto corrente presso la Banca Popolare di Milano
IBAN: IT21 C055 8401 6000 0000 0066 998 – BIC BPMIITMMXXX
(per l’estero)
intestato a Atletica Stramilano Associazione Sportiva Dilettantistica – Milano.
Specificare nella causale il nome/i degli iscritti. Le spese bancarie sono a carico dell’ordinante.

- bollettino di conto corrente postale. Solo dall’Italia.
C/C Postale: 51194454
intestato a Atletica Stramilano Associazione Sportiva Dilettantistica – Milano.
Specificare nella causale il nome/i degli iscritti. Farà fede la data del timbro postale.

Attenzione, importante per l’iscrizione!
La quota d’iscrizione non è rimborsabile in nessun caso e per nessun motivo. Un atleta iscritto impossibilitato a partecipare potrà eventualmente trasferire ad altra persona la sua iscrizione entro il 10 marzo 2017. All’atto della sostituzione il nuovo iscritto dovrà presentare la documentazione della categoria di appartenenza.
Le iscrizioni non ritirate entro le ore 10,30 del 19 marzo 2017 saranno annullate e non sarà più possibile ritirare la sacca gara.

L’iscrizione comprende: pettorale gara, assistenza medica, sacca gara con t-shirt ufficiale, assistenza tecnica (ristori e spugnaggi), chip di cronometraggio, programma ufficiale, materiale informativo e per gli atleti arrivati la medaglia ricordo e il diploma di partecipazione che, nei 2 mesi successivi alla manifestazione, potrà essere scaricato secondo le modalità che verranno indicate in seguito.

Le modalità operative per la verifica dell’iscrizione e la stampa della lettera di conferma saranno pubblicate sul sito www.stramilano.it.

ASSEGNAZIONE PETTORALE
Il numero di pettorale verrà assegnato quando l’iscrizione sarà completa (pagamento effettuato, documentazione tesseramento e altra documentazione richiesta inviata o consegnata). Il numero di pettorale sarà assegnato in maniera automatica in modo progressivo, il colore distinguerà la griglia di partenza e sarà assegnato in base a insindacabile giudizio della Società Organizzatrice che terrà in considerazione il tempo indicato dall’atleta e la classifica ottenuta nelle due edizioni precedenti della manifestazione. In caso di mancata o incompleta compilazione nella scheda d’iscrizione, dello spazio riservato al miglior tempo, verrà assegnato un pettorale di ultima fascia. Un pettorale di ultima fascia sarà assegnato a chi dichiarerà un tempo che dalla verifica risulterà non corretto.
Il pettorale è strettamente personale, non è cedibile a terzi, non può essere manomesso e dovrà essere applicato nella sua grandezza. La mancata osservanza di queste disposizioni comporterà la squalifica dell’atleta. Una volta assegnato un numero di pettorale non è possibile cambiarlo.
L’iscritto è responsabile della titolarità e della custodia del proprio pettorale di gara, acquisendo il diritto ad usufruire di tutti i servizi indicati nel regolamento e successivamente comunicati. Chiunque partecipasse alla gara senza regolare iscrizione e/o con pettorale contraffatto oltre ad essere ritenuto responsabile di danni a persone o cose, incluso se stesso, potrà incorrere in sanzioni sportive di competenza degli organi federali e anche delle eventuali sanzioni penali. Le violazioni potranno essere riscontrate esclusivamente previa verifica di documentazioni fotografiche e/o video.

RITIRO PETTORALI E PACCO GARA
Gli atleti iscritti potranno ritirare il pettorale e il pacco gara presso il Centro Stramilano, Milano zona Duomo, dal 16 al 18 marzo 2017, dalle ore 10 alle ore 20.
Il pettorale e pacco gara potranno essere ritirati anche a mezzo delega con le seguenti modalità:
Singole persone: tramite proprio delegato che dovrà presentare fotocopia della carta d’identità dell’atleta, delega scritta e se presentata in copia la documentazione prevista nel Regolamento in originale.
Gruppo societario: tramite incaricato della propria società che dovrà presentare delega del Presidente con l’autorizzazione al ritiro. Alla delega dovrà essere allegata fotocopia della carta d’identità del Presidente.

Importante per il ritiro del pettorale!
– La mancata presentazione degli originali dei documenti comporterà l’esclusione dell’atleta dalla gara.
– Gli iscritti dal 11 marzo al 15 marzo 2017 potranno ritirare il pettorale e il pacco gara esclusivamente sabato 18 marzo 2017.
– Gli iscritti residenti fuori dalla provincia di Milano che non saranno in grado di ritirare il pettorale e il pacco gara nelle date sopra indicate potranno farlo domenica 19 marzo 2017 dalle ore 7,30 alle ore 9,30 nell’area riservata al Villaggio Atleti presso l’Arena Civica. Per evitare spiacevoli equivoci, verrà verificata l’effettiva residenza delle persone che ritireranno i pettorali.

PARTENZA
Orario

La partenza è prevista per le ore 11 presso il Castello Sforzesco di Milano. L’orario potrebbe subire leggere variazioni per esigenze di copertura televisiva. Gli atleti diversamente abili partiranno alle ore 10,55.

Settori di partenza
1° settore di partenza: atleti top, con nome su pettorale
2° settore rosso: atleti con tempo fino a 1:19:59 e atleti con pettorale assegnato a discrezione dell’organizzazione
3° settore blu: atleti da 1:20:00 fino a 1:29:59
4° settore verde: atleti da 1:30:00 fino a 1:39:59
5° settore giallo: atleti da 1:40:00 fino a 1:49:59
6° settore arancio: atleti da 1:50:00 fino a 1:59:59
7° settore bianco: atleti da 2:00:00 e oltre

ARRIVO
L’arrivo della gara è all’Arena Civica di Milano, dopo il traguardo è prevista la zona di primo ristoro (bevande) mentre all’esterno sul lato del Pulvinare è localizzato il Villaggio Atleti dove sono posizionate le tende spogliatoio, le tende deposito borse e la zona ristoro.

SERVIZIO BORSE
Il servizio di deposito borse – gratuito – sarà predisposto nel Villaggio Atleti all’esterno dell’Arena Civica. Gli atleti dovranno utilizzare le sacche fornite dall’organizzazione contrassegnandole con l’adesivo presente nella busta contenente il pettorale. Le sacche dovranno contenere esclusivamente gli indumenti per consentire il cambio post-gara. L’organizzazione, pur garantendo la massima cura e attenzione nel raccogliere e riconsegnare le sacche, declina ogni responsabilità per eventuali smarrimenti, perdite e/o furti.

SERVIZIO SANITARIO
L’Organizzazione appronterà, in collaborazione con i servizi di assistenza locali, un servizio di assistenza sanitaria alla partenza, all’arrivo e sul percorso.

SERVIZIO DI CRONOMETRAGGIO
Il cronometraggio avverrà a cura della Federazione Italiana Cronometristi. La misurazione dei tempi e l’elaborazione delle classifiche saranno realizzati dalla TDS Timing Data Service con chip da utilizzare secondo le istruzioni allegate.
Sul percorso saranno effettuate rilevazioni cronometriche ai 5 Km, ai 10 Km e ai 15 Km. Potranno essere fatte ulteriori rilevazioni a garanzia della corretta stesura delle classifiche.

ASSISTENTI DI GARA
L’organizzazione metterà a disposizione dei partecipanti gruppi di assistenti di gara, incaricati di correre la mezza maratona ad un ritmo costante, per arrivare al traguardo in un tempo prestabilito.

TEMPI LIMITE
Il tempo massimo di gara è stabilito in 3 ore. Saranno istituiti due cancelli: al Km 10 per chi non transita entro 1 ora e 30 minuti e al Km 15 per chi non transita entro 2 ore e 15 minuti. Tutti gli atleti che transiteranno dopo tali tempi saranno invitati dagli addetti a fermarsi. A tutti i classificati entro il tempo massimo sarà consegnata all’arrivo una medaglia.

RISULTATI E CLASSIFICHE
La classifica dei primi 30 uomini e delle prime 15 donne sarà stilata con il Official Time e i reclami conseguenti dovranno essere presentati secondo quanto previsto al paragrafo RECLAMI. Tutte le altre classifiche saranno stilate in base al Real Time (tempo di passaggio dal tappeto di partenza a quello di arrivo). Le richieste di eventuali modifiche e/o integrazioni rispetto alle classifiche Real Time saranno ammesse entro la mezzanotte del 27 marzo 2017 e dovranno essere inviate all’indirizzo email info@tds-live.com. Dopo tale data le classifiche saranno definitive. Le classifiche della gara saranno disponibili sul sito di TDS Time Data Service .

PREMIAZIONE
All’Arena Civica, subito dopo l’arrivo, verranno premiati i primi tre classificati assoluti uomini e le prime tre classificate assolute donne della 46ª Stramilano Half Marathon e il primo classificato maschile e la prima classificata femminile delle categorie Seniores fasce d’età Master. Ai primi tre atleti classificati di tutte le categorie M/F (Junior, Promesse, Seniores e Seniores fasce di età Master) verrà inviata la targa personalizzata. L’invio verrà effettuato all’indirizzo indicato all’atto dell’iscrizione. Le coppe non ritirate e le targhe che dovessero ritornare dalle spedizioni (per indirizzi non conformi etc.) dovranno essere ritirate nei 60 giorni successivi alla comunicazione inviata dalla società organizzatrice. Il ritiro dovrà essere effettuato presso gli uffici Stramilano, decorso il termine il premio non ritirato non verrà più consegnato. Saranno premiati con premi in denaro (montepremi identico) i primi 8 uomini e le prime 8 donne della classifica assoluta (classifica con Official Time) e i primi 6 atleti italiani e le prime 6 atlete italiane (montepremi italiani pari al 25% del montepremi totale), sono previsti anche premi tempo.

MONTEPREMI
CLASSIFICA GENERALE MASCHILE Assoluta:
1° € 2.000,00 – 2° € 1.200,00 – 3° € 700,00 – 4° € 500,00 – 5° € 400,00 – 6° € 300,00 – 7° € 200,00 – 8° € 100,00

CLASSIFICA GENERALE FEMMINILE Assoluta: 1° € 2.000,00 – 2° € 1.200,00 – 3° € 700,00 – 4° € 500,00 – 5° € 400,00 – 6° € 300,00 – 7° € 200,00 – 8° € 100,00

CLASSIFICA ITALIANI MASCHILE: 1° € 600,00 – 2° € 500,00 – 3° € 350,00 – 4° € 250,00 – 5° € 200,00 – 6° € 150,00.

CLASSIFICA ITALIANI FEMMINILE:1° € 600,00 – 2° € 500,00 – 3° € 350,00 – 4° € 250,00 – 5° € 200,00 – 6° € 150,00.

PREMI TEMPO
1) Premio tempo, per gara maschile e femminile valido solo per i primi 3 classificati:
a) tempo di arrivo del primo classificato gara maschile inferiore all’ora e 2 minuti = bonus al 1° classificato di € 500,00 e bonus al 2° e 3° classificato di € 300,00.
b) tempo di arrivo del primo classificato gara femminile inferiore all’ora e 11 minuti = bonus alla 1a classificata di € 500,00 e bonus alla 2a e 3a classificata di € 300,00.

2) Premio tempo 2, per gara maschile e femminile valido per tutti.
MASCHILE
– sotto 60:00: € 1.500,00
– sotto 59:30: € 2.000,00
– sotto 59:00: € 2.500,00
– sotto 58:30: € 5.000,00

FEMMINILE
– 
sotto 69:00: € 750,00
– sotto 68:00: € 1.500,00
– sotto 67:30: € 2.000,00

3) Premio tempo 3, per gara maschile e femminile valido per tutti:
Tempo Stramilano. Tutti gli atleti che correranno la Stramilano Half Marathon 2017 in meno di 1 ora e 7 minuti uomini e in meno di un ora e 15 minuti donne saranno premiati con un bonus tempo di € 150,00.

Importante – Cumulabilità dei premi
I premi della categoria classifica generale assoluta e classifica italiani sia maschile che femminile sono cumulabili tra loro e con i premi tempo. Il premio Tempo Stramilano non è cumulabile con nessun altro premio in denaro.

Importante – Esclusione dai premi in denaro
Gli atleti/e con tesseramento RUNCARD FIDAL non possono ricevere premi in denaro (compresi i premi tempo), e rimborsi.

Importante – Pagamento premi
L’importo di tutti i premi si intende al lordo delle ritenute previste dalla normativa fiscale italiana.
L’erogazione dei premi avverrà nei 90 giorni successivi all’esito degli esami anti-doping.

RECLAMI
Eventuali reclami per la classifica Official Time – primi 30 uomini e prime 15 donne – dovranno essere presentati entro 30 minuti dall’esposizione della classifica ufficiale presso la tenda cronometraggio e giudici di gara posta a fianco dell’arrivo, in prima istanza verbalmente al Giudice d’Arrivo e in seconda istanza per iscritto al Giudice d’Appello, accompagnati dalla tassa di € 100,00, che verrà restituita nel caso di accoglimento del reclamo. Il Gruppo Giudici di Gara potrà squalificare gli atleti che non transiteranno nei punti di rilevamento dislocati lungo il percorso.

CONTROLLI
Controllo tessera federale e identità degli atleti (norme FIDAL per l’attività 2017). I controlli saranno effettuati a norma degli articoli 8 e 9 delle norme generali.

DIRITTO DI IMMAGINE
Con l’iscrizione alla 46ª Stramilano Half Marathon, l’atleta autorizza espressamente la Società Organizzatrice unitamente ai soggetti giuridici con i quali intrattiene rapporti professionali e commerciali relativi e connessi alla ripresa delle immagini dell’evento, all’acquisizione gratuita del diritto di utilizzare le immagini fisse o in movimento sulle quali potrà apparire, prese in occasione della sua partecipazione alla Stramilano Half Marathon su tutti i supporti visivi nonché sui materiali promozionali e/o pubblicitari prodotti e diffusi in tutto il mondo e per tutto il tempo massimo previsto dalle leggi, dai regolamenti, dai trattati in vigore, compresa la proroga eventuale che potrà essere apportata al periodo previsto.

RESPONSABILITÀ E TUTELA DELLA PRIVACY
Con l’iscrizione alla 46ª Stramilano Half Marathon l’atleta dichiara di conoscere nell’interezza, di accettare il presente regolamento e di esonerare gli organizzatori da ogni responsabilità, sia civile che penale, per danni a persone e/o cose da lui causati o a lui derivati. Gli atleti partecipanti dovranno rispettare le norme del Codice della Strada. Ai sensi del D.lgs. n°196 del 30/6/2003, prima dell’iscrizione l’atleta è tenuto a prendere visione della documentazione in materia di tutela della privacy, disponibile sul sito internet www.stramilano.it e ad esprimere il proprio consenso al trattamento dei dati personali, nelle modalità previste. I dati forniti saranno trattati nel rispetto delle norme previste dal D. Lgs. 30.6.2003 n. 196 ed utilizzati esclusivamente per le finalità previste nell’informativa pubblicata sul sito www.stramilano.it.

VARIAZIONI
La Società Organizzatrice si riserva, dopo averne dato comunicazione alla FIDAL – CRL, di modificare in qualunque momento il presente regolamento per motivi che ritiene opportuni per una migliore organizzazione della gara e per le eventuali modifiche ai Regolamenti FIDAL. Il regolamento modificato verrà pubblicato sul sito ufficiale della manifestazione www.stramilano.it e sostituirà a tutti gli effetti il precedente.

MANCATO SVOLGIMENTO
Qualora la gara venga annullata e/o, comunque, non svolta per cause non dipendenti e/o non imputabili alla volontà degli organizzatori, compresa la revoca della autorizzazione allo svolgimento da parte degli Organi Pubblici competenti, per qualsiasi motivo, l’iscritto nulla avrà a che pretendere dall’Atletica Stramilano ASD o da altri co-organizzatori, neppure a titolo di rimborso delle spese sostenute e di quelle sostenende valendo la sottoscrizione della domanda di iscrizione anche come rinuncia a qualsiasi pretesa di risarcimento del danno e/o di indennizzo e/o di qualsivoglia pretesa reintegratoria e/o soddisfattiva di un eventuale pregiudizio patrimoniale subito e subendo.

AVVERTENZE FINALI
Per quanto non previsto dal presente regolamento, vale il Regolamento Tecnico Internazionale e le norme statutarie e tecniche della IAAF, della FIDAL e del gruppo Giudici di gara.

INFORMAZIONI
Sito della manifestazione:
www.stramilano.it
Email: 2017mezzamaratona@stramilano.it


Sede operativa
Atletica Stramilano Associazione Sportiva Dilettantistica
Via Lorenzo Valla 16 – 20141 Milano
Tel. 02.84742380 – Fax 02.84742379

Orari di apertura segreteria:
dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.30 alle ore 13.30;
dal 1 febbraio al 17 marzo 2017 dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 17.