Centro Benedetta d’Intino

Il Centro Benedetta D’Intino nasce a Milano nel 1994 in ricordo di Benedetta, prima nipotina di Cristina Mondadori, medico psicoterapeuta, che, con quattro colleghe, due neuropsichiatre e due psicoanaliste, decide di dare vita ad un’associazione non profit a difesa del bambino e della famiglia.

Due sono i settori di intervento: uno di psicoterapia del bambino per la cura dei disturbi psichici legati all’età evolutiva; uno di “Comunicazione Aumentativa e Alternativa” per favorire la comunicazione e l’autonomia in bambini con danno neurologico grave e carenti o privi di linguaggio orale, affinché possano soddisfare ogni giorno in modo adeguato le loro necessità comunicative. Rientrano nel primo tipo di intervento la psicoterapia analitica individuale ai bambini e agli adolescenti e il sostegno alla coppia genitoriale nella relazione con il bambino. Il secondo è invece un intervento altamente specifico e qualificato, in cui il ruolo dell’operatore oltrepassa i tradizionali schemi terapeutici e si inserisce in una logica di intervento ad ampio raggio, che comprende il bambino e il suo ambiente di vita.
Ecco perché dal 1996 è attiva la prima e unica Scuola di Formazione in Comunicazione Aumentativa e Alternativa rivolta proprio agli operatori socio-sanitari e della riabilitazione. Nel 2003 il Centro viene iscritto nel Registro regionale delle strutture accreditate come Polo di Neuropsichiatria Infantile.

Oggi il Centro Benedetta D’Intino, che ha raggiunto un’estensione di circa 1.500 mq, segue 150 bambini alla settimana nelle due aree ed ha creato un “Residence” per accogliere, con la famiglia, i piccoli pazienti che stanno definendo il loro progetto comun icativo. Il Centro ha ottenuto nell’ultimo anno alcuni finanziamenti da enti del privato sociale, dalla Fondazione Cariplo, da Umana Mente, dalla Fondazione Aiutare i Bambini e Insieme per i bambini onlus, e conta sull’aiuto di tutti per dare continuità ai suoi progetti e garantire una migliore qualità della vita a tanti bambini con disagio psicofisico.

Per informazioni
Fondazione Benedetta D’Intino
Via della Signora, 4 – 20122 Milano
Tel. 0276016789
Tel. e fax 0276024421
infofbdi@benedettadintino.it
www.benedettadintino.it

FACEBOOKTWITTERYOUTUBE