State utilizzando un browser datato. Per la vostra sicurezza e per una esperienza migliore sul web, vi consigliamo di aggiornare il vostro browser.

Saluto del Sottosegretario alla Presidenza di Regione Lombardia Antonio Rossi

Antonio Rossi

Rivolgo il più sincero saluto, a nome personale e di Regione Lombardia, agli organizzatori e a tutti i protagonisti della Stramilano 2022, una manifestazione sportiva che col tempo è diventata simbolo del nostro capoluogo.

Una gara che raccoglie maratoneti di calibro internazionale, ma anche amanti della corsa grazie alle versioni di 10 e 5 km. Una competizione nata dall’intuizione di Renato Cepparo, densa di storia, di emozioni da raccontare e che continua ad attirare sempre più corridori, svolgendosi nella dinamica e moderna Milano. Il lavoro competente degli organizzatori, svolto con il sostegno della FIDAL e delle istituzioni, consente alla Stramilano di essere un volano per il territorio e una vetrina internazionale per l’intera Regione.  

Dopo un periodo di difficoltà per tutto il mondo sportivo, la Stramilano rappresenta il desiderio di non arrendersi e di continuare a praticare sport nel rispetto delle normative vigenti. Regione Lombardia da sempre cerca di tutelare la pratica sportiva nella consapevolezza che lo sport aiuta a sviluppare un corretto benessere psicofisico. 

Rivolgo quindi il più caloroso incoraggiamento a tutti i protagonisti, certo che contribuiranno a scrivere un’altra pagina indelebile dello sport milanese.  

Un cordiale saluto.

Antonio Rossi
Sottosegretario alla Presidenza
Sport, Olimpiadi 2026, Grandi Eventi